NESSUNO MI PUÒ GIUDICARE – Caterina Caselli –

Obbiettivi linguistici: pronomi e aggettivi indefiniti

 

 

Una delle canzoni che hanno fatto la storia della musica leggera italiana è “Nessuno mi può giudicare” cantata da Caterina Caselli. Nel 1966, la allora giovanissima cantante si presenta al Festival di Sanremo e arriva seconda con questo brano che per quell’epoca è incredibilmente moderno e quasi sconvolgente, visto che anticipa argomenti femministi rivendicando per la donna la possibilità di scegliere tra più partner!

Ascolta la canzone, guarda il video e prova a fare gli esercizi che trovi qui: esercizi_nessuno

Non dimenticarti di cantare la canzone!

Buon ascolto e buon divertimento!

Annunci

Pubblicato il giugno 9, 2017 su A1-A2, beat, Musica leggera, Pop. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 1 Commento.

  1. Bellissima attività! Grazie.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: